29
Set

Circa un anno intero insieme alla mia Virginia. Un anno di sue parole, di romanzi, di ricordi della me che ero quando la lessi per la prima volta. Un anno con la mia musa ed ora mi sento un po’ persa, un po’ abbandonata, tanto confusa.

posted 2 giorni fa @ 12:18 pm with 4 note
like
#V.
28
Set

Non potete dire che i soldi non fanno la felicità. È vero, non fanno proprio la felicità, ci sono cose più importanti, ma un po’ aiutano.
Tipo io oggi vorrei le lasagne o il maialetto arrosto. Ma non ho soldi né per gli ingredienti per le lasagne, né per il maiale. Me tapina. :(

posted 3 giorni fa @ 01:04 pm with 9 note
like
#sigh #e anche sob
25
Set
reblogged 5 giorni fa @ 08:57 pm with 27.172 note via/source
like
25
Set
Anonimo said:

Non è mai tardi per ricominciare la propria vita, per mettere in atto un progetto, o soltanto per fare quello che vuoi. Forza e coraggio!

È un messagio davvero tanto carino! Grazie mille. :)

answered 5 giorni fa @ 02:58 pm
#Anonymous
25
Set
Anonimo said:

Non è mai sbagliato porsi delle domande, a 25 anni si è una persona diversa da quella che si era a 22, a 20, a 18 o 16, e a 30 sarai una persona diversa da quella che sei ora. Finché ti poni dei quesiti sulla tua vita significa che vivi, alla vita consegue il cambiamento e nuove domande. La cosa sbagliata è non porsele affatto, chi non lo fa o è arrivato (alla pensione?) o è morto dentro.

Giusta osservazione.

answered 5 giorni fa @ 02:44 pm
#Anonymous
25
Set

Alle 8 del mattino è troppo presto per porsi domande esistenziali, tipo “cosa ne sarà della mia vita?”, “ma io in realtà chi voglio essere?”.
Eppure certe mattine piovose e freschine, senza impegni che ti trascinano fuori dal letto obbligatoriamente, non ti lasciano altra scelta che porti queste domande; metterti in discussione ancora una volta, l’ennesima volta.
A 25 anni è troppo tardi per domandarsi cosa vuoi fare da grande?
Siamo troppo grandi e poco ingenui per credere ancora che valga la pena coltivare i propri sogni, nonostante tutto, nonostante il tempo, nonostante il mondo, palesemente, ci si scontri addosso?

posted 5 giorni fa @ 02:19 pm with 8 note
like
#strapenso #straparlo #strascrivo
21
Set

Mi sono un po’ persa in un limbo strano dove i giorni non hanno né numeri, né nomi ma solo favori da fare, impegni da sbrigare e promesse da mantenere. Passo di qui sono per sbirciare ormai, ché di “parlare” non ne ho tanta voglia; e detto francamente non ho molto di cui dialogare.
Era da molto che non andavo a letto alle 2 e mezza dopo aver passato la serata fuori, di sabato per giunta! Non sono proprio incline alla socializzazione ma ieri, nonostante non fosse una bella giornata, è andata abbastanza bene. Mi si è tolto un peso. Un peso con grandi occhi, capelli mossi e assurdamente sistemati bene anche con una semplice coda. È anche vero che io sono paranoica, però ora posso prendermi una pausetta almeno (chi vuol comprendere comprenda).
Ed è anche il primo giorno di questa settimana che posso passare - speriamo interamente - facendo quello che mi va e non quello che devo. Ho un po’ di stanchezza accumulata ed infatti mi sento per metà uno zombi ma fa niente, me lo voglio godere nel migliore dei modi.
Oggi ho imparato una parola nuova: dapprincipio. Non pensavo esistesse davvero! Non mi piace. Mi suona male e sbagliato.

posted 1 settimana fa @ 11:34 am with 6 note
like
#pensavo fosse sabato
17
Set

Men Without Hats - The Safety Dance (1982)

posted 1 settimana fa @ 09:33 pm
like
17
Set

Confrontare la propria vita con quella altrui, non dovrebbe essere un metodo per misurare la soddisfazione della propria persona. Notare come tutti gli altri vanno avanti e tu resti indietro non dovrebbe sminuire la tua vita; constatare come per gli altri sia quasi facile qualcosa che per te è quasi impossibile non è necessariamente sinonimo di tua incapacità.
Eppure quando gli altri vanno avanti e tu stai indietro, il morale va un po’ sotto terra. E quando gli altri riescono a fare qualcosa che tu hai provato a fare all’infinito senza risultati positivi, ti fa sentire un po’ una cacca. Ché ormai alla storia della sfortuna e dell’universo che ce l’ha con te non ci credi più neanche tu. È palese che sbagli qualcosa, che dimentichi qualcosa, che ti sfugge qualcosa o che semplicemente sei solo meno capace della maggior parte delle persone che conosci.
Quindi, anche se i paragoni non si fanno, sì mi sento una cacca; sì, ho il morale a terra; sì, palesemente l’universo non ce l’ha con me, sono io che manco di capacità.

posted 1 settimana fa @ 08:56 pm with 6 note
like
#le lauree degli altri mi fanno sempre pensare a me perché sono egocentrica #posso dare la colpa al ciclo?
13
Set

Sì le cose si sistemano, i problemi si risolvono, blablabla, cazzate varie. Però ora non va così ok? E ne ho le palle piene. Se voi riuscite a star su con il solo pensiero di un futuro forse roseo, buon per voi. Io nel presente sento solo il presente, il peso dei problemi sulle spalle e la mia impotenza verso alcuni di questi. Volere è potere un cazzo! Funziona anche con le malattie genetiche non curabili? Dai! Su! Voglio una risposta! E non ditemi che faccio la lagna. Come spesso dite tutti, “è il mio blog è ci scrivo quel che cazzo mi pare”. E come voi usate questa scusa per insultare il mondo, io la uso per sfogarmi e basta.

posted 2 settimane fa @ 11:37 am with 9 note
like
#l'unfollow è sempre al solito posto #abbiate la decenza di non sputare nel piatto in cui mangiate #oggi gira male #ho sonno #e vaffanculo
10
Set

Mi succede raramente ma quando succede ringrazio per questa “grazia”: il ricordo di una giornata bella appena trascorsa che sovrasta il grigiore e la malinconia della giornata che sto vivendo. E può anche piovere nel peggiore dei modi, io ho il mio ricordo felice in cui rifugiarmi.

posted 3 settimane fa @ 10:43 am with 10 note
like
07
Set

Una delle prime cose che farò, se avrò una casetta tutta mia, sarà mettere musica anni 80 a volume altissimo e ballare e cantare come se avessi i capelli cotonati e le spalline sotto il maglione.

posted 3 settimane fa @ 09:15 pm with 9 note
like
#mi sono persa #ciaociao
07
Set

Il mio corpo mi sabota facendomi credere che sia ad un passo dalla morte. Ho la netta sensazione che quando davvero accadrà neanche me ne accorgerò. Comunque non posso morire oggi, devo finire Zelda II e godere ancora della musica anni ‘80 che sto ascoltando grazie a spotify. E pensare che mi ci sono iscritta perché l’assortimento di musica greca di spotify è migliore di quello che sono riuscita a trovare su youtube. Ognuno alle sue fissazioni, io ne ho qualcuna in più ma a chi importa? Faccio del male solo a me.
Ah! Voglio una DeLorean. NAU!

posted 3 settimane fa @ 01:29 pm with 7 note
like
#Doc passa a prendermi! #the eeeeeeeye of the tigeeeeeer
06
Set

Capisco che non bisogna fare determinate azioni per avere qualcosa in cambio, ma dopo che ti fai il culo per una vita intera, con alti e bassi ma soprattutto bassi, quando lavori per una miseria per poter dar da mangiare ai tuoi figli, prima poi ti dovrebbe spettare una gratifica no? Prima di raggiungere “il paradiso” intendo, dovresti meritarti di poter tenere un hobby senza andare ad incappare solo a miserie e sfortune no?
A quanto pare no.
Non si finisce mai di imparare che ci sono persone e persone. E puoi essere buono finché vuoi; puoi rispettare le regole e fare tutto con responsabilità. Tutto ciò non ti esonera dal continure a vivere una vita di merda fino alla fine dei tuoi giorni

posted 3 settimane fa @ 01:07 pm with 5 note
like
#non entrerò mai nello specifico più di così #ma mi sono rotta i coglioni e in qualche modo devo sfogarmi
06
Set

I’m going to murder you a thousand times.

reblogged 3 settimane fa @ 12:40 pm with 24.761 note via/source
like
#parks and recreation #april ludgate